vegan

Yesterday I spent the evening eating very healthy food (sometimes I need it!). On the occasion of the Veghip, an event that aims to promote the vegan diet as one of the tools we have in order to do our part in protecting the planet, I attended a session of vegan show cooking held by Maurizio Rossana Prin and Andrea Marconetti finalists at the last edition of MasterChef Italy. The cute duo has performed in the preparation of two dishes with vegetables mostly used in oriental recipes. The taste of these dishes was really delicious and sublime enough to bring down any prejudice against this type of cuisine. Without wishing to be extremists, it’s enough eating vegan once a week in order to do much in terms of ecology for our environment. In short, it doesn’t seem like a big sacrifice, especially since I love vegetables, I love animals and I live close to one of the biggest international food store of Milan… I just have to learn how to cook some more dishes.
I leave you with the photos of Maurizio and Andrea that, with their aprons, have even interpreted the most fashionable trends of the season: camouflage and tartan 😉

Ieri serata all’insegna del buon cibo sano (ogni tanto ci vuole!). In occasione della Veghip la Settimana a favore dell’Ambiente, manifestazione che ha l’obiettivo di promuovere l’alimentazione vegana come uno degli strumenti che abbiamo a disposizione per fare la nostra parte a tutela del pianeta, ho assistito a una sessione di show cooking vegano tenuto da Maurizio Rossana Prin e Andrea Marconetti, finalisti dell’ultima edizione di MasterChef Italia. Il simpatico duo si è cimentato nella preparazione di due piatti a base di ingredienti vegetali utilizzati prevalentemente nelle ricette orientali. E che piatti! Il sapore era davvero delizioso e sublime al punto da far crollare ogni pregiudizio nei confronti di questo tipo di cucina. Senza voler essere estremisti, basterebbe infatti mangiare vegano anche solo una volta alla settimana, per fare molto in termini ecologici per il nostro ambiente. Insomma, non mi sembra un grosso sacrificio, tanto più che amo le verdure, adoro gli animali e abito vicino a uno dei negozi di alimentari etnici più fornito di Milano, devo solo imparare a realizzare qualche piatto in più.
Vi lascio con le foto di Maurizio e Andrea che oltre a saper cucinare, con i loro grembiulini, si sono fatti interpreti dei trend moda di stagione: camouflage e tartan 😉

veganveganIMG_0660IMG_0662IMG_0672IMG_0678IMG_0684IMG_0686IMG_0693IMG_0696IMG_0699IMG_0704IMG_0705